Come rendere la propria “impresa” familiare felice

Come rendere la propria “impresa” familiare felice

Se si pensa ad una famiglia, i pensieri che possono nascere possono essere svariati da persona a persona, ma dubito che a qualcuno sia mai venuto in mente di paragonarla ad un’azienda!

Nessuno tranne Bruce Feiler, autore del libro “Il segreto della famiglia felice”.

Lo scrittore, attraverso continue metafore, dà indicazioni su come rendere la propria “impresa” familiare felice. Nell’impresa familiare l’obiettivo non è aumentare il fatturato, ma migliorare le relazioni tra i membri.

Feiler partì per un lungo viaggio, alla ricerca di idee e soluzioni intelligenti e d’avanguardia per rendere la sua impresa familiare più felice. Invece che mettersi in contatto con esperti del settore (psicologi, terapeuti familiari..), intervistò e parlò con le menti più creative e innovative della Silicon Valley.

Cosa ne è derivato? Una vasta raccolta di materiale pratico (esercizi di team building, tecniche di problem solving, di PNL, mediazione dei conflitti…) da poter applicare e sperimentare sui propri familiari.

Il risultato di questo bizzarro esperimento ha prodotto la stesura del libro sopracitato. In esso sono contenute 200 buone pratiche per rendere la propria impresa familiare felice.
Per amministrare al meglio la propria “società”, e non dichiarare fallimento, Feiler propone un decalogo di attività da svolgere.

Qualche esempio? Prima di tutto, bisognerà “tirare le somme”, ovvero fare un bilancio obiettivo. Per cui fate una lista di pregi e difetti, analizzate quali cose vorreste cambiare e quali mantenere.

Successivamente bisognerà pensare alla mission della propria famiglia: quali sono i valori fondamentali, i desideri e le aspettative, l’ideale a cui si vuole arrivare.

Infine, occorrerà organizzare delle riunioni settimanali di “equipe”, per comunicare e valutare l’andamento della settimana, gli eventi accaduti. Attraverso la cooperazione tra membri si decideranno nuovi traguardi da raggiungere.

Famiglia… s.p.a.!!

Info sull'autore

Dott.ssa Giulia Radi editor

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: